notizie
2 + 2 fa 4 lego, signora maestra
16/01/2016
Notizie

2 + 2 fa 4 lego, signora maestra

È la novità dell’anno e non si tratta di una nuova Lim o di un software per caricare i voti. Questa volta a cambiare il volto dell’insegnamento è stato uno dei giocattoli più tradizionali che ci siano, uno di quelli che si possono trovare in tutte le camerette dei bimbi d’Italia: i lego.

LEGGI IL POST
notizie
Il miglior regalo per la Scuola Italiana: la storia di Pietro
21/12/2015
Notizie

Il miglior regalo per la Scuola Italiana: la storia di Pietro

La scuola media Contrado Ferrini di Broni (Pavia) decide di promuovere un’iniziativa di Amref, in cui gli studenti dovevano fare un disegno della loro casa e in cambio avrebbero ricevuto il disegno della casa di un bambino africano. Tra gli studenti di Pavia c’era anche Pietro, che dopo aver ricevuto in cambio il disegno di una capanna ha deciso di donare non solo i soldi della sua paghetta mensile, ma anche quelli che i suoi genitori volevano spendere per il suo regalo di Natale (una canna da pesca).
LEGGI IL POST
notizie
Studenti e territorio: coltivare l’orto per far crescere il talento
17/12/2015
Notizie

Studenti e territorio: coltivare l’orto per far crescere il talento

Il comune di Rovereto parte con un progetto sociale per coinvolgere gli studenti indisciplinati che, invece di essere sospesi, coltiveranno l’orto del comune. L’idea è nata per dare nuova vita all’ex vivaio della città, coinvolgendo giovani e anziani perché insieme facciano crescere verdura, frutta e forse anche degli alveari.
LEGGI IL POST
notizie
La scuola digitale al servizio del talento
12/12/2015
Notizie

La scuola digitale al servizio del talento

Dal 7 al 15 dicembre il Miur lancia la settimana digitale nelle scuole elementari di tutta Italia. Tra le proposte più interessanti colpisce quella della Microsoft, che propone di utilizzare videogiochi come Minecraft per insegnare ai bambini la matematica, il coding e persino la storia.
LEGGI IL POST
notizie
Il preside dice no ai canti di Natale e scoppia la polemica
02/12/2015
Notizie

Il preside dice no ai canti di Natale e scoppia la polemica

Non più Festa musicale di Natale, ma Festa d’Inverno. È questa la decisione che ha scatenato una vera e propria bufera mediatica attorno a Marco Parma, preside dell’Istituto Garofani di Rozzano (provincia di Milano). Il tradizionale concerto organizzato dai bambini delle elementari nel Teatro Fellini, da quest’anno ha cambiato sia data che scaletta.
LEGGI IL POST
notizie
Bambino disabile lasciato in uno stanzino: non releghiamo in un angolo la sua dis-abilità!
25/11/2015
Notizie

Bambino disabile lasciato in uno stanzino: non releghiamo in un angolo la sua dis-abilità!

Cristina, arrivata a sorpresa alla scuola elementare Tullia Zevi di Casalpolacco (Roma), ha trovato suo figlio Alessio, di 8 anni, chiuso in uno stanzino da solo con la sua carrozzina e dei materassini.
LEGGI IL POST
notizie
É forse la scuola il miglior strumento per la pace?
20/11/2015
Notizie

É forse la scuola il miglior strumento per la pace?

Questa è stata la grande risposta della scuola italiana ai fatti di Parigi: confronto e integrazione. Due parole astratte forse, ma che prendono vita nella realtà quotidiana delle aule, in cui la conoscenza può ancora sconfiggere la paura e gli stereotipi, dove lo studente musulmano può sedere accanto allo studente cattolico e instaurare un dialogo, invece che aprire un conflitto.
LEGGI IL POST
notizie
Studente prende un 5 e si lancia dalla finestra.
18/11/2015
Notizie

Studente prende un 5 e si lancia dalla finestra.

“Meglio morire che prendere 5 dalla prof”. Appena suona la campana L. (15 anni) pronuncia queste parole, si alza ed esce dalla classe, sale le scale fino al secondo piano dell’Istituto Pastori, dove frequenta la seconda superiore e si getta nel vuoto.
LEGGI IL POST
notizie
Attentati a Parigi, Giannini «Lunedì un minuto di silenzio in tutte le scuole»
16/11/2015
Notizie

Attentati a Parigi, Giannini «Lunedì un minuto di silenzio in tutte le scuole»

La ministra dell’Istruzione, Stefania Giannini, invita gli studenti a rispettare lunedì un minuto di silenzio, in nome della solidarietà verso il popolo francese. E l’inno nazionale francese risuona come colonna sonora di tutti gli eventi.

LEGGI IL POST
notizie
A 16 anni porta la pistola in classe, ma i compagni chiamano la polizia
13/11/2015
Notizie

A 16 anni porta la pistola in classe, ma i compagni chiamano la polizia

Ha 16 anni il ragazzo di Ivrea, che l’11 novembre è stato sorpreso dalla polizia con un vero e proprio arsenale di armi addosso: una pistola e cinque coltelli nascosti sotto i vestiti. Il giovane avrebbe rubato le armi dalla collezione del padre, per “difendere l’onore” di una sua amica che era appena stata lasciata dal ragazzo.
LEGGI IL POST