E se gli studenti iniziassero la scuola all’una del pomeriggio