Scuole con le Ali

Collegio del Mondo Unito di Duino

I Collegi del Mondo Unito (UWC) sono un’organizzazione internazionale fondata durante la Guerra fredda, che mira a promuovere il dialogo tra culture diverse attraverso l’educazione e l’interazione tra ragazzi di diverse culture che vivono e studiano insieme. I collegi delle Scuole UWC offrono esperienze di vita per la formazione dei giovani, mettendoli nella condizione di scoprire le possibilità di cambiamento attraverso il coraggio, l’esempio personale e lo sviluppo della leadership. Una formazione UWC sancisce un impegno per lo sviluppo armonico di tutta la persona, delle sue potenzialità attraverso le diverse dimensioni intellettuali, morali, emozionali, sociali, artistiche, sociali, spirituali e fisiche. Il Collegio offre il Baccalaureato Internazionale (IB), un programma biennale offerto da più di 2500 scuole nel mondo e riconosciuto per l’ammissione universitaria in più di 80 paesi. La lingua d’insegnamento al Collegio è l’Inglese.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

 

 

Collegio Monserrat di Barcellona

Scuola di ispirazione cattolica, gestita dalle suore della Congregación de las Misioneras Hijas de la Sagrada Familia de Nazaret. La modalità didattica che ha sposato il Collegio Montserrat si basa sul concetto di Cooperative learning ovvero: banchi disposti per quattro e una lavagna, niente cattedra e muri intesi come diaframma e non come separazione. Le aule sono dotate di angolo accoglienza e grande spazio è riservato a discipline come il teatro e la musica, utilizzati con una dinamica di gruppo che sfrutta l’idea del costruttivismo, “la conoscenza che si costruisce”. La medesima metodologia è adottata dai professori, i quali fanno gioco di squadra e insegnano insieme. Tutto questo conduce alla didattica per progetti, che porta a concretizzare sempre un prodotto, dove tutti si sono messi in gioco e hanno acquisito competenze che prima non avevano. Le competenze quindi vengono dimostrate attraverso i progetti ed attraverso un fisiologico lavoro di gruppo, che tuttavia non dovrà scatenare la competitività tra gli alunni, ma viceversa favorire la cooperazione.

Il cooperative learning e la didattica per progetti sono metodologie adatte allo sviluppo uniforme e armonico delle cosiddette intelligenze multiple che lo psicoterapeuta Howard Gardner ha identificato in sette diversi tipi: linguistico verbale, visivo-spaziale, musicale, intra-personale, interpersonale, cinestesica, e logico-matematica.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

Compila il seguente form per lasciarci la tua segnalazione.

* = Campi obbligatori